La mortadella tra le “regine” di Fico


Il Consorzio Mortadella Bologna ha costruito uno spazio da 300 mq, per una full immersion nel mondo della Mortadella, all’interno di FICO, Fabbrica Italiana Contadina, il grande parco agroalimentare che aprirà a Bologna il prossimo 15 novembre nell’area del CAAB (Centro Agroalimentare di Bologna). Lo spazio si articola in un piano dedicato alla produzione e alla vendita – una vera Fabbrica trasparente che attraverso grandi vetrate consentirà ai visitatori di seguire l’intero processo di produzione della Mortadella Bologna IGP – e un piano dedicato alla storia, ai profumi e ai sapori, dove sarà possibile degustare in loco la Mortadella IGP – prodotta “a km zero” – all’interno del “Mortadella Bar”. Con la visita alla Fabbrica – osserva il Consorzio in una nota – sarà possibile conoscere l’intera catena di produzione della Mortadella Bologna IGP: un vero e proprio tour in cui i visitatori vivranno da vicino le fasi di preparazione e ne apprenderanno le caratteristiche e la storia, grazie anche all’utilizzo di strumenti interattivi, e potranno ovviamente anche degustarla sia nel modo più tradizionale, sia in abbinamenti suggestivi e insoliti. Queste visite – aggiunge il Consorzio – saranno arricchite da un ampio programma di appuntamenti settimanali che accoglierà i visitatori: degustazioni e abbinamenti con altre specialità del territorio, proposte di street food, corsi di formazione con la partecipazione di grandi chef provenienti da tutta Italia. La presentazione in anteprima della Fabbrica di Mortadella Bologna IGP è avvenuta nel corso di un evento alla Triennale di Milano, che ha visto la partecipazione del Presidente del Consorzio Mortadella Bologna, Corradino Marconi, del direttore Gianluigi Ligasacchi e del prof. Carlo Meo del Poli Design del Politecnico di Milano. Per il Presidente Marconi “FICO rappresenta una grande sfida per il Consorzio, un progetto fortemente voluto da tutte le aziende produttrici per far conoscere ancor più da vicino e in completa trasparenza la Mortadella Bologna IGP, la sua storia e la sua autenticità che ne fa uno dei prodotti più amati in Italia e nel mondo”.
LS/

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet