La Lasersoft regala vacanza ai dipendenti


Un’azienda riminese premia i 27 dipendenti con una vacanza pagata di una settimana dal 4 gennaio ai Caraibi, quasi tutti con famiglie al seguito, per festeggiare i trent’anni di attività: è la Lasersoft, leader nel settore dei software gestionali per hotel, alberghi, ristoranti, bar, gelaterie, negozi e attività commerciali. “Senza loro non saremmo riusciti ad espanderci in questo modo, sono loro il nostro vero capitale umano”, spiegano i titolari, Antonio Piolanti e Marco Pesaresi. “Molti lavorano come se l’azienda fosse la loro, con un impegno e una disponibilità che vanno ben oltre quello che spetterebbe loro. Non hanno paura di fare straordinari, né di lavorare anche fuori orario in caso di urgenze e necessità”. La Lasersoft già nel 2008 aveva portato i dipendenti in viaggio premio, in quell’occasione a Dubai, “ma allora – ricorda Piolanti, che è l’amministratore delegato della società – erano di meno”. La spesa per i familiari sarà a carico di ogni dipendente, al resto penserà la Lasersoft. Anche i titolari andranno in vacanza con il personale: “Sarà utile anche per rendere ancora più affiatato il gruppo”. Il fatturato supera i 2,5 milioni di euro: “Ogni anno assumiamo una o due persone – spiegano Piolanti e Pesaresi, ex compagni di scuola che misero a punto il loro primo programma informatico in un garage – l’ultimo è stato un giovane informatico selezionato all’università di Cesena. Dopo aver fatto il tirocinio l’abbiamo messo sotto contratto”.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet