La doc station made in Modena a Montecarlo


MODENA, 24 APR. 2013 – Grande curiosità, tanti complimenti e alcuni importanti incontri per il futuro di “iXoost”. È questo il bilancio della partecipazione della dock station tutta modenese all’edizione 2013 dell’evento “Top Marques Monaco”, appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati delle Supercar di lusso che si è tenuto nel Principato di Monaco dal 18 al 21 Aprile.“iXoost” a Montecarlo ha presentato le sue ultime creature, la dock station “dòdes EB” e la “Radial6”. La “dòdes EB” è una dock station che utilizza collettori e turbine provenienti da una Bugatti EB110 12 cilindri del 1991 mentre la “Radial6”, vera novità in casa iXoost, è stata ricavata utilizzando un impianto di scarico aereonautico.Oltre a queste novità, era presente anche una versione della dock “Ot” realizzata con un collettore della Toro Rosso di F1 del 2012 lasciato al “naturale” per esaltare l’originalità di tutti i pezzi usati da iXoost. Nello stand era possibile vedere tutta la gamma delle colorazioni disponibili e il nuovo adattatore per iPhone 5 realizzato per ampliare la gamma di utilizzo delle dock.Lo stand è stato visitato da appassionati, fotografi e giornalisti del settore destando stupore e interesse per la qualità sonora e costruttiva tipicamente “made in italy”. “Quest’anno abbiamo deciso di partecipare a “Top Marques Monaco” perché riteniamo sia una vetrina importante nell’ambito del settore delle supercar e dei suoi appassionati – spiega Matteo Panini, ideatore della dock station – questa manifestazione coinvolge i più importanti player del mondo delle quattro ruote, oltre a promuovere la presentazione di gadget “esclusivi” e seminari di approfondimento sulle tematiche più rilevanti ed attuali in questo settore. La partecipazione all’evento ci ha permesso di entrare in contatto con numerosi operatori professionali, ai quali abbiamo presentato le nostre dock, nell’ottica di farci conoscere e consolidare eventuali rapporti commerciali”.iXOOST – Nato da un’idea di Matteo Panini e dalla matita di Mirco Pecorari, “iXOOST” è il primo sistema audio per iPhone e iPod made in Modena. Realizzato grazie alla collaborazione di aziende artigiane tutte modenesi,“iXOOST”colpisce al cuore gli appassionati dei motori e dei loro suoni: il corpo del sistema audio è un collettore di scarico di una super car a 8, 10 o 12 cilindri. La produzione delle dock station è partita in luglio scorso e ne sono stati venduti già alcuni esemplari, customizzati in ogni piccolo dettaglio, in UK, Cina, Singapore, Giappone e Svizzera.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet