La classe scoppia alle superiori: fino a 33 studenti nelle nuove prime


REGGIO EMILIA, 19 MAG. 2009 – Sono stati comunicati dall’Amministrazione scolastica i dati relativi alle iscrizioni nelle prime classe degli istituti superiori della provincia di Reggio Emilia. Fra le 180 nuove classi, 32 saranno composte da un numero che va da 29 a 33 alunni. Come già di recente denunciato dalla Flc-Cgil reggiana, la media di studenti per classe nelle scuole superiori della provincia, risulta una delle più alte in Italia. Rispetto all’anno scolastico in corso gli iscritti a partire dal prossimo settembre aumenteranno di 485 unità, raggiungendo quota 19.526. Contemporaneamente però, si assiste a una diminuzione del numero di classi, che dalle attuali 859 passeranno ad essere 847. Una dozzina in meno, nonostante l’aumento degli studenti. La media degli alunni per classe risulterà dunque essere di 23,05 (una delle più alte in Italia), mentre era di 22,16 studenti per classe nell’anno scolastico in corso.Scuola Primaria. Rispetto ai dati di dicembre 2008 si evidenzia ad oggi un aumento di 193 alunni e 19 classi di fronte ad un taglio di 61 docenti. I dati degli alunni sono destinati però ad aumentare per il fenomeno delle iscrizioni degli alunni immigrati che avverrà (come successo negli scorsi anni) quasi interamente tra l’inizio dell’anno scolastico e dicembre 2009 mentre è previsto un ulteriore taglio di docenti sull’organico di fatto.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet