La Bio-On investe alle Hawai


La bolognese Bio-On si laurea in chimica verde decidendo di investire in ricerca nel lontano oceano Pacifico. Siglato in esclusiva il contratto tra Bio-On e University of Hawaii, protagonista nella ricerca sulla chimica verde a livello mondiale. L’obiettivo è la ricerca e lo sviluppo della tecnologia per la produzione di bio plastica utilizzando come elemento di partenza i residui della lavorazione del legno e gli scarti umidi domestici o agricoli. Bio-On investirà quindi 1,4 milioni di dollari nei laboratori di Manoa. Gli impianti industriali, parte delle licenze concesse a Bio-On, potranno utilizzare tutti questi materiali, con accorgimenti limitati.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet