La 18enne Maria Perrusi incoronata Miss Italia 2009


SALSOMAGGIORE (PARMA), 15 SET 2009 – Maria Perrusi, 18 anni di Fiumefreddo (Cosenza) è Miss Italia 2009. Arrivata in finale come Miss Calabria, la regione del patron Enzo Mirigliani, è stata incoronata dalla campionessa di nuoto Federica Pellegrini al Palacotonella di Salsomaggiore Terme.Maria, oltre alla corona di più bella d’Italia, ha vinto contratti di lavoro con gli sponsor per 108.500 euro, più un’auto Peugeot 207. Sarà testimonial del Ministero del Turismo, ha ricordato Patrizia Mirigliani, patron del concorso: "Sarà il volto dell’Italia nel mondo". Su Raiuno Milly Carlucci ha rinnovato buona parte del programma e della presentazione delle miss, incorrendo sabato scorso in una lunghissima prima puntata, al centro delle polemiche per aver fatto slittare (per la prima volta nella storia della tv pubblica) il telegiornale. Ieri lo stesso presidente della Vigilanza Rai Sergio Zavoli aveva giudicato l’episodio grave.Tempi rispettati invece per la finalissima, che ha visto in sala anche il direttore di Raiuno, Mauro Mazza. La giuria (Rita Rusic, Sergio Assisi, Guillermo Mariotto, Ricky Tognazzi e Claudio Cecchetto) è stata nella serata finale più clemente con le miss: i giurati hanno comunque chiesto e ottenuto che l’ospite musicale, Tiziano Ferro, cantasse ‘Perdono’ alle miss a nome loro. Per questa 70ma edizione di Miss Italia, condotta per la prima volta da una donna, è stata anche rinnovata la corona Miluna: a otto punte, conta 3.080 diamanti e richiama quella del 1957.Unico stilista della serata, Versace (Santo) ha vestito le miss fin dalle ultime otto finaliste. Le più fortunate tra le venti arrivate in gara questa sera, che hanno cantato, ballato, si sono raccontate, hanno sfilato e in cinque votazioni sono state ridotte prima a otto, poi a cinque, tre e due: Maria è stata poi incoronata solo dal televoto del pubblico da casa.Assegnate in serata anche le fasce degli sponsor Miss Cotonella (Sara Galimberti), Miss Miluna (Aurora Felici, che anche i giornalisti presenti a Salso hanno scelta come loro miss preferita), Miss Sorriso Agos (Letizia Bacchiet), Miss Peugeot (Gaia Variale), Miss Rocchetta Bellezza (Ludovica Caramis) e Miss Tv Sorrisi e Canzoni (Veronica Sogni). Dopo Maria, seconda si è classificata Mirella Sessa, casertana di 23 anni che vive a Sessa Aurunca. Alla prima finale era stata nominata erroneamente Miss Moda ed era stata poi costretta a cedere il titolo quando aveva già la fascia e il gioiello-premio addosso. E’ stata anche l’unica miss a mettere d’accordo tutti i giurati, raccogliendo l’en plein di voti per ben due volte: lo stilista Guillermo Mariotto, noto per le sue polemiche, ha dato 10 solo a lei.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet