L’uragano Grillo che minaccia la politica


© Telereggio10 MAG. 2012 – Secondo molti è il trionfo dell’antipolitica, per altri della disaffezione nei confronti dei comportamenti della classe politica e della gestione della crisi economica. A giudizio di certi analisti è semplicemente la voglia di risposte diverse. Sia come sia, il successo di Beppe Grillo e del suo ‘Movimento 5 Stelle’ rappresenta una delle novità delle recenti elezioni amministrative, insieme alla disfatta dei partiti del centro-destra, Pdl e la Lega Nord in testa.
Temi quasi d’obbligo quelli dell puntata di questa sera di Servizio Pubblico, in onda in diretta dalle 21, come ogni giovedì, su Telereggio.
Michele Santoro, la sua squadra e gli ospiti in studio analizzeranno il risultato del voto, le sue peculiarità e, soprattutto, le possibili conseguenze: sul governo, sull’organizzazione interna dei partiti, sulle alleanze, sulle strategie per affrontare la crisi.
L’"Anno del grillo" è il titolo della puntata, che proporrà anche approfondimenti, servizi e reportage su altre elezioni, quelle che in Francia hanno portato alla vittoria il socialista Francois Hollande e in Grecia hanno invece determinato il caos. Sotto i riflettori di Cinecittà siederanno Giulio Tremonti, ministro dell’economia e delle finanze nei governi Berlusconi; l’europarlamentare del Pd ed ex segretario generale della Cgil Sergio Cofferati, il giornalista di Repubblica Federico Rampini. Poi un intervento del cantante Simone Cristicchi.   Alle 20.40, Santoro sarà preceduto dall’abituale rubrica curata dalla redazione di Telereggio ‘Aspettando Servizio Pubblico’.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet