L’intrattenimento digitale va in fiera


BOLOGNA, 16 MAG. 2012 – BolognaFiere, in collaborazione con il team creativo del Future Film Festival, organizzerà ‘ExpoPixel’, prima fiera-mercato dedicata al mondo delle immagini digitali, post-produzione e degli effetti visivi, App, 3D stereoscopico, animazione ed effetti speciali. ‘ExpoPixel’ si svolgerà in contemporanea con la prossima edizione del Future Film Festival, dal 15 al 17 aprile 2013."Per BolognaFiere continua l’investimento in manifestazioni innovative legate al mondo della cultura e delle nuove tecnologie – spiega il presidente di BolognaFiere, Duccio Campagnoli – ExpoPixel si svolgerà poche settimane dopo lo svolgimento della 50/a edizione della Fiera del Libro per Ragazzi, leader mondiale del settore, che già da qualche anno ospita il Toc, la più importante mostra-convegno internazionale sulle applicazioni digitali dedicate al futuro dell’editoria per ragazzi. Con ExpoPixel vogliamo completare un calendario fieristico che già con l’arte e l’editoria si pone come vetrina d’eccellenza per l’industria culturale e le sue future evoluzioni"."ExpoPixel – racconta Giulietta Fara, co-direttrice artistica di Future Film Festival assieme ad Oscar Cosulich – vuole intercettare le esigenze di un mercato in espansione quale quello del mobile entertainment, delle applicazioni per tablet, così come delle produzioni audiovisive per tv, web, edutainment, cinema, videogames, coinvolgendo tutta la filiera produttiva: dalla progettazione al financing, dall’hardware al software e fino alla produzione e alla distribuzione di contenuti".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet