L’eccellenza enogastronomica di Eataly arriva a Forlì


FORLI’, 5 LUG. 2013 – Eataly sbarca a Forlì. Il brand alimentar-culturale creato da Oscar Farinetti che, unendo enogastronomia, cultura, artigianato d’eccellenza e formazione del gusto, ha dato vita ad un fenomeno di successo mondiale partito da Torino per poi approdare a Roma, New York, Tokio e Istanbul, ha sottoscritto con la società Civitas della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì un accordo per la gestione dell’ottocentesco palazzo Talenti che si affaccia su Piazza Saffi e di proprietà della Fondazione. L’accordo, sottoscritto oggi nella sede forlivese della Fondazione dallo stesso Oscar Farinetti e dai presidenti di Civitas, Piergiuseppe Dolcini e della Fondazione, Roberto Pinza, prevede che sugli oltre 2mila metri quadrati suddivisi in quattro piani del palazzo verranno sviluppati iniziative dedicate alla ristorazione, alla vendita di prodotti alimentari, bar, pasticceria, gelateria, enoteca, una scuola di cucina, in collaborazione con Casa Artusi di Forlimpopoli, e varie iniziative volte alla formazione di consumatori più consapevoli, all’insegna, com’é nella "filosofia" di Eataly, della ricerca di un piacere alimentare responsabile. L’accordo di gestione è per sei anni. Gli attuali lavori di ristrutturazione di Palazzo Talenti si dovrebbero concludere entro l’agosto 2014 e l’apertura al pubblico di Eataly è stata fissata per il 31 dicembre 2014.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet