Kerself sigla contratti per il fotovoltaico in Belgio e in Israele


REGGIO EMILIA, 19 GIU 2009 – La Kerself di Correggio (quotata su Expandi) tramite la controllata Ecoware ha siglato un contratto con il fondo belga Origis, dedito allo sviluppo di progetti legati alle energie rinnovabili in Europa. Il contratto prevede la fornitura ‘chiavi in mano’ di parchi fotovoltaici già finanziati per 25 mw nel 2009, per altre 25 mw nel 2010 e per altre 50 mw nel 2011. La Kerself, sempre tramite Ecoware, ha inoltre realizzato una joint-venture in Israele, chiamata Ecoware Israel Ltd, con imprenditori locali attivi nel settore delle energie rinnovabili. Ecoware deterrà una partecipazione pari al 35% del capitale sociale a fronte del restante 65% di proprietà dei soci israeliani. Il Cda sarà composto da cinque membri, di cui due di nomina del gruppo Kerself. La nuova società disporrà già subito di un primo contratto per un ammontare pari a 5 MW basato sulla realizzazione di 100 impianti su tetto da 50 Kw ciascuno. (ANSA).

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet