Ivano Barberini, “dirigente appassionato e sempre in prima linea”


BOLOGNA, 6 MAG. 2009 – "Cordoglio per la scomparsa di Ivano Berberini, importante esponente della cooperazione emiliano-romagnola, dirigente appassionato e in prima linea nelle molte, importanti battaglie che la cooperazione ha sostenuto in questi decenni, e vicinanza ai familiari tutti e ai molti colleghi che hanno lavorato assieme a lui, da parte mia personale e di tutto il gruppo del Pd in Regione". Questo il messaggio di Marco Monari, capogruppo Pd in Regione, alla notizia della morte di Ivano Barberini. "Con lui – ha detto Monari – se ne va una voce forte e autorevole, che ha fatto dei valori della mutualità, della solidarietà e dell’impegno per la pace la propria ragione di vita". Cordoglio è stato espresso anche del rettore dell’Università di Modena e Reggio Emilia Aldo Tomasi, per un lutto "che ci priva di una personalità sempre attenta a cogliere quelle istanze di cultura, formazione dei giovani, impegno per la ricerca e l’innovazione che sono alla base dei compiti affidati all’Università".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet