Itway cede a Cognosec le controllate di Grecia e Turchia


Itway, quotata al segmento Star e attiva nel settore It, ha raggiunto un accordo di esclusiva per vendere a Cognosec, quotata al Nasdaq, le società partecipate al 100% che distribuiscono in Grecia e Turchia servizi di cyber security. Il prezzo di cessione concordato dal gruppo fondato a Ravenna è di 10 milioni di euro: 2 milioni di euro in denaro e i restanti 8 milioni in azioni di Cognosec di nuova emissione. Itway completa così il suo programma di disinvestimento delle attività VAD ovvero servizi ad alto valore aggiunto.

L’azienda greca, con sede ad Halandri, Atene, è l’unico distributore di marchi leader nel mercato cyber tra i quali Check Point, RSA e McAfee ed ha generato circa il 30% dei ricavi di entrambe le aziende nell’ultimo esercizio. L’attività turca, con sede a Istanbul, genera circa il 70% dei ricavi delle due aziende e conta CyberArk, Algosec e Rapid7 tra i suoi rapporti di distributore esclusivo.
Le aziende impiegano complessivamente 23 dipendenti a tempo pieno ed entrambe le organizzazioni hanno evidenziato forti record di crescita nella rispettiva area geografica e sono sia profittevoli che positive in termini di bilancio.
La transazione si concluderà nel secondo trimestre del 2018 ed è soggetta all’espletamento da parte di Cognosec AB delle due diligence legali, finanziarie e tecnologiche nonché alle ulteriori usuali condizioni per operazioni della specie.
“Siamo molto lieti di contribuire alla Strategia globale di Kobus Paulsener di Cognosec per divenire leader nel mercato della Cybersecurity” – commenta il Presidente e AD di Itway G. Andrea Farina – “Uniremo la nostra profonda conoscenza di questo mercato, formata in oltre 25 anni, divenendo parte del top management team, con le strategie di crescita e le capacità finanziarie di Cognosec oltre che con i risultati importanti consentiti dall’ essere quotati al Nasdaq.”

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet