Iren, progressivo addio di Viero


Il vicepresidente di Iren Andrea Viero ha avviato un “percorso, già maturato nei mesi scorsi, per un suo progressivo disimpegno nei ruoli ricoperti all’interno del Gruppo Iren”. Lo si legge in una nota diffusa dopo la riunione del Cda dell’utility multiregionale che serve anche in Emilia Romagna. Viero resterà in carica fino al prossimo 30 aprile per “garantire una adeguata transizione sulle attività sin qui seguite”, accogliendo così “la richiesta avanzata in questo senso dai principali azionisti pubblici e dal Consiglio di Amministrazione di Iren”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet