Iren, bene i primi sei mesi del 2017


Iren conferma nel primo semestre del 2017 i risultati positivi ottenuti nei primi tre mesi dell’anno: i ricavi pari a 1,8 miliardi sono in crescita del 17% grazie anche al rilevante aumento delle vendite di energia elettrica a clienti finali (+40%), il Mol registra una crescita di circa il 6% e l’utile netto è pari a 145,1 milioni di euro(+19,5%). A tali positive performance economiche si somma una diminuzione del debito netto pari a 2,4 miliardi di 54 milioni di euro in linea col trend decrescente, a perimetro costante, registrato negli ultimi 24 mesi. Tale dato è ancora più importante tenuto conto dell’erogazione dei dividendi relativi al 2016 – in crescita del 14% – e pari a circa 89 milioni di euro.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet