Iren: 350 milioni di finanziamento per lo sviluppo


MILANO, 2 AGO. 2011 – Iren ha sottoscritto tre contratti di finanziamento che porteranno nelle casse della società 350 milioni di euro da destinare ai piani di sviluppo del gruppo. I finanziamenti – si legge in una nota della multiutility attiva, oltre che in buona parte dell’Emilia, anche a Torino e a Genova – verranno erogati dalla Cassa Depositi e Prestiti (100 milioni), Mediobanca (100 milioni) e Unicredit Corporate & Investment Banking (150 milioni).Serviranno per coprire gli investimenti previsti nel piano industriale nei settori idrico, ambiente e teleriscaldamento "nei quali il gruppo gode di una posizione di significativo vantaggio competitivo e per cui si prevede una crescita per linee sia interne che esterne con particolare focalizzazione nei territori di riferimento". I prestiti, che avranno durata triennale, sono indicizzati all’euribor "maggiorato di un margine in linea con le attuali migliori condizioni di mercato".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet