Interpump, utile netto a 34,9%


Si è chiuso con un utile netto consolidato pari a 66,3 milioni di euro, in crescita del 34,9% sui 49,1 milioni dell’anno precedente, il primo semestre 2017 per Interpump, produttrice di pompe a pistoni professionali ad alta pressione e attiva nel settore dell’oleodinamica, quotata a Piazza Affari. Nella prima metà dell’anno la società di Sant’Ilario d’Enza, nel Reggiano, ha riportato vendite nette pari a 558,8 milioni, superiori del 18,3% ai 472,5 milioni del 2016 mentre il margine operativo lordo si è attestato a 130,8 milioni, a fronte dei 102,3 milioni dell’anno precedente, con una crescita del 27,8%. Quanto alla posizione finanziaria netta, questa è pari a 319,1 milioni rispetto ai 257,3 milioni al 31 dicembre 2016, dopo esborsi per acquisizioni per 77,4 milioni e pagamento dividendi per 21,3 milioni.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet