Interpump, crescita a due cifre nel bilancio 2011


REGGIO EMILIA 24 APR. 2012 – L’assemblea degli azionisti di Interpump ha approvato il bilancio di esercizio 2011 e la distribuzione di un dividendo di 12 centesimi di euro per azione. L’utile netto del gruppo, specializzato nella produzione di pompe e pistoni per agricoltura e industria, è stato di 8 milioni di euro. Le vendite nette dell’esercizio 2011 sono state pari a 493,3 milioni di euro, superiori del 16,1% rispetto al 2010, quando le vendite erano state pari a 424,9 milioni di euro. Il 2011 si chiude con un utile netto consolidato di 42,6 milioni di euro pari all’8,6% delle vendite (27,4 milioni di euro nel 2010), con un incremento del 55,5%. L’utile base per azione è stato pari a 0,439 euro (0,284 euro nel 2010) con una crescita del 54,6%.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet