Ingegneri@Mo, imprese alla ricerca di ingegneri


Un’indagine dell’OCSE racconta che, per nove giovani italiani su dieci, nelle materie scientifiche l’impegno nello studio non conta: insomma, tutta testa e niente sudore. Una tesi fallimentare, inutile dirlo. Lo confermano i selezionatori del personale che a “Ingegneriamo” – l’evento organizzato dall’Università di Modena per mettere in contatto laureati e imprese – cercano disperatamente figure professionali qualificate. In poche parole servono aspiranti ingegneri che “tengano botta”, con buona pace del 90% di italiani che la pensa diversamente. L’applicazione nello studio è cruciale proprio nel cuore della crisi economica, quando cioè competenze forti non solo aprono la strada verso l’impiego, ma addirittura la spalancano. Soprattutto a Modena, dove il tessuto imprenditoriale è pronto ad assorbire nuove risorse.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet