Inflazione, a febbraio +0,4%


L’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività (Nic), calcolato nel mese di febbraio 2015 dal servizio Statistica del Comune di Modena, ha fatto registrare una variazione di – 0,1 per cento su base tendenziale annua, e una variazione di + 0,4 per cento su base congiunturale rispetto al mese di gennaio. La variazione congiunturale positiva maggiore del mese (+ 2,8 %) è stata rilevata per la divisione “Bevande alcoliche e tabacchi”, dove l’incremento mensile ha interessato tutte le classi di prodotto, in modo particolare i tabacchi (rilevazione nazionale), seguiti dagli aumenti su prodotti a rilevazione locale quali birre, alcolici e vini. Ancora in aumento, per il secondo mese consecutivo, la divisione “Prodotti alimentari e bevande analcoliche (+ 1,1 %), nella quale le variazioni in
crescita hanno riguardato frutta e ortaggi, oli e grassi, pesci e prodotti ittici, carni fresche. In diminuzione, invece, acque minerali e bevande analcoliche, yogurt e formaggi.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet