Industria italiana del packaging ad Algeri


Dal 20 al 23 aprile 2015 si svolgerà presso il Safex Exhibition Park di Algeri “Djazagro”, la fiera dedicata alle tecnologie alimentari. Saranno 600 le aziende presenti provenienti da 31 paesi, per un totale di 15.000mq di superficie occupata. Oltre 20.000 è il numero di visitatori attesi, provenienti da tutte le regioni dell’Algeria e dalle nazioni confinanti. L’industria italiana del processing and packaging alimentare sarà presente in fiera con 45 aziende su una superficie di 615 mq all’interno di una collettiva organizzata da ICE- Agenzia e Ucima. Le aziende presenti in fiera provengono dalle principali aree manifatturiere italiane per le tecnologie alimentari: 9 aziende provenienti dalla provincia di Parma e 6 da quella di Vicenza. Saranno anche presenti aziende dalle provincie di Pavia, Padova, Venezia, Ancora, Milano, Perugia, Bologna, Reggio Emilia, Varese, Pistoia, Monza, Rovigo, Verona, Torino, Genova, Brescia, Forlì, Treviso, Pesaro e Imola. L’export Italiano di macchine per il packaging in Algeria ha visto una notevole crescita nel 2014, per un totale di 86 milioni di euro e un aumento complessivo del 7,5% rispetto all’anno precedente. Aumento particolarmente degno di nota se si considera che le importazioni totali in Algeria sono complessivamente diminuite rispetto al 2013.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet