Incidenti sul lavoro: operaio muore a Bologna


BOLOGNA, 21 APR. 2009 – Un operaio straniero di 32 anni è morto in un incidente sul lavoro, avvenuto verso le 10 in una ditta nella zona industriale Roveri, alla periferia di Bologna. L’uomo stava lavorando con un tornio quando è stato colpito in pieno volto da un frammento, probabilmente partito dal macchinario. Soccorso dal 118, è stato trasportato in ‘codice tre’, che indica la massima gravità, all’ospedale Maggiore. Per ricostruire dinamica e cause dell’infortunio sono intervenuti i carabinieri.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet