Incidente stradale a Bologna: muore 35enne livornese


BOLOGNA, 5 AGO 2009 – Alessandro Ferrari, 35 anni, agricoltore di Campiglia Marittima, nel livornese, è morto la scorsa notte in un incidente stradale, mentre stava portando frutta e verdura al mercato di Bologna. L’uomo era alla guida del proprio autocarro e verso l’una e trenta, nei pressi di Sasso Marconi, sulla carreggiata Nord della A1, ha tamponato violentemente un altro mezzo pesante, fermo in corsia di emergenza.In base alla prima ricostruzione della Polizia Stradale, è probabile che Ferrari abbia perso il controllo dell’autocarro per un colpo di sonno, che lo ha fatto sbandare. L’uomo era titolare di un’azienda agricola a Campiglia Marittima e lascia la moglie. Gli agenti della Stradale hanno sanzionato l’altro autotrasportatore, un quarantenne romeno residente a Milano, rimasto lievemente ferito, che si era fermato a riposare in un tratto della corsia di emergenza.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet