Inceneritore Parma. Cantiere fermo, eppur si muove


PARMA, 29 LUG. 2011 – "Gru che si muovono, auto che entrano ed escono, rumori, operai al lavoro". Queste le segnalazioni giunte all’associazione Gestione corretta dei rifiuti (Gcr), "nonostante sia in corso di validità una ordinanza di sospensione dei lavori di costruzione" del termovalorizzatore tanto avversato. Per questo il presidente dell’associazione, Veraldo Caffagnini, ha presentato un esposto al Comune di Parma, chiedendo verifiche al cantiere di Ugozzolo. "E’ estremamente grave – scrive tra l’altro – che a un mese dallo stop ci sia ancora in atto attività di cantiere in strada della Lupa. Richiediamo con la presente una puntuale verifica delle situazioni osservate, riservandoci di portare all’attenzione della Procura i fatti che eventualmente emergessero. Richiediamo di essere informati sull’esito dei controlli che la Polizia municipale vorrà mettere in atto per la verifica puntuale".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet