Inalca, sempre più ecosostenibile


Inalca, società del Gruppo Cremonini, leader europeo nella produzione di carni bovine, presidia l’intera filiera produttiva, dagli allevamenti alla distribuzione del prodotto finito ed è protagonista di un nuovo modello di produzione sostenibile basato su una gestione integrata della filiera produttiva in Italia e replicabile in diversi paesi del Mondo.
Inalca ha inoltre realizzato il suo primo Bilancio di Sostenibilità 2014, autoproduce più del 70% del proprio fabbisogno energetico tramite la cogenerazione industriale e la produzione di energia verde, ha ridotto le emissioni in atmosfera di C02, il 99% dei rifiuti va in raccolta differenziata e produce oltre 7000 tonnellate/anno di compost dagli scarti di lavorazione poi recuperate in agricoltura come fertilizzante organico.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet