In cerca di Daiana, scomparsa venti giorni fa


©TelereggioREGGIO EMILIA, 25 AGO. 2009 – Si è allontanata da casa, a Reggio, una ventina di giorni fa e da allora non ha più dato sue notizie: sono ancora senza esito – fanno sapere i carabinieri della stazione di Reggio Santa Croce – le ricerche di una ragazza di 17 anni, Daiana Petronelli, estese anche su scala nazionale.Era stata la mamma della diciassettenne a presentarsi la sera del 6 agosto alla caserma di via Adua, denunciando la scomparsa della figlia scoperta al rientro dal lavoro. La donna aveva trovato l’ "arrivederci" della ragazza in una lettera, in cui sua figlia spiegava che sarebbe fuggita con l’uomo che amava. Ma quella che inizialmente sembrava la classica "fuitina" non ha trovato poi riscontri nelle indagini dell’Arma tra gli amici della minorenne: nessuno ha saputo dare un nome al fidanzato con cui si sarebbe dileguata, accrescendo così i timori della famiglia.I carabinieri hanno diffuso una nota auspicando che eventuali segnalazioni sulla presenza della ragazza in qualsiasi posto del territorio nazionale siano subito comunicate. Daiana Petronelli ha capelli mossi lunghi, color castano scuro, e corporatura robusta; non si sa invece come fosse vestita al momento dell’allontanamento.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet