Imprese innovative, nuove opportunità per le start up


BOLOGNA, 20 SET. 2012 – Nuovi finanziamenti e possibilità di affacciarsi sul mercato estero per le giovani imprese creative e innovative dell’Emilia-Romagna. L’opportunità arriva da due percorsi messi in campo da Aster – il consorzio tra ricerca e impresa, coordinatore del progetto Med-Ked (Mediterranean Knowledge-based Entrepreneurship Development) – ai quali si può accedere per selezione inviando la candidatura entro il 28 ottobre.La prima opportunità, per la quale saranno selezionati fino a dieci progetti di impresa o neo-imprese, consentirà alle startup creative del territorio di beneficiare di consulenze specialistiche per la definizione di un piano di sviluppo internazionale.L’altro percorso sarà dedicato all’approfondimento dei principali strumenti di finanziamento per le startup e all’acquisizione di capacità e competenze specifiche per accedervi. In questo caso saranno selezionati fino a cinque progetti di impresa o neo-imprese innovative, di cui almeno due del settore creativo.Entrambi i percorsi prevedono una prima fase in Emilia Romagna di tutoraggio, formazione e ricerca di contatti strategici e una seconda fase che darà la possibilità di partecipare a eventi internazionali, organizzati da Aster insieme agli altri partner del progetto Med-Ked (Barcelona Activa, Fondazione Sophia Antipolis, Parco Tecnologico di Lubiana e Provincia di Milano).Med-Ked è un progetto di cooperazione transnazionale finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale attraverso il programma europeo Med per sostenere la competitività, la crescita e l’accesso al mondo del lavoro delle nuove generazioni attraverso il sostegno all’imprenditoria ad alto contenuto di conoscenza, basata su ricerca e innovazione.Tutte le informazioni relative al progetto sono disponibili sul sito di Aster (www.aster.it) e sul sito del progetto Med-Ked (www.med-ked.eu). Il bando e i moduli per la candidatura sono invece disponibili nella pagina web del sito di Aster dedicata al progetto.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet