Impresa.Italia, a Reggio Emilia per 778


Compie il suo primo anno di vita “impresa.italia.it”, quello che il sistema camerale definisce il “il cassetto digitale dell’imprenditore”.

Il servizio della Camera di Commercio reggiana, realizzato da InfoCamere, consente infatti agli imprenditori e amministratori di imprese del nostro Paese di accedere gratuitamente, anche da smartphone o tablet, alle informazioni ufficiali sulla propria azienda depositate nel Registro delle Imprese, in modo facile, sicuro e veloce.

Nella provincia di Reggio Emilia sono 778 – su un totale regionale di quasi 8.000 e uno nazionale di oltre 130.000 – gli imprenditori che in questi mesi hanno aperto il “cassetto digitale” della propria azienda dalla piattaforma “impresa.italia.it”.

I documenti accessibili vanno dalla certificazione d’impresa (la visura camerale, già tradotta anche in inglese) alle informazioni su certificazioni biologiche e rating di legalità; dallo statuto al bilancio, fino alle pratiche inviate allo Sportello Unico delle Attività Produttive (SUAP) del Comune in cui ha sede l’impresa. A breve – per chi utilizza il sistema gratuito delle Camere di Commercio “fatturaelettronica.infocamere.it” – saranno anche accessibili le fatture elettroniche emesse.

“Si tratta – sottolinea il presidente della Camera di Commercio di Reggio Emilia, Stefano Landi – di un servizio che contribuisce alla competitività dell’impresa, al pari di tutti i fattori che portano ad un cambiamento di strumenti, servizi e soprattutto processi che consentono di affacciarsi sul mercato con velocità, semplicità e trasparenza”.

”La sua gratuità – osserva Landi – è legata all’ampio impegno che il sistema camerale sta mettendo in atto per favorire un più ampio percorso di digitalizzazione delle imprese, che anche nella nostra provincia si è tradotto in diverse iniziative di vera e propria alfabetizzazione digitale finalizzata alla creazione di valore e lavoro”.

La piattaforma si configura come un vero e proprio “cassetto digitale” in cui l’imprenditore ha sempre a portata di mano l’identikit digitale della propria impresa, da condividere in modo semplice e intuitivo con partner, clienti, fornitori, banche e professionisti, ma anche per inviarli alla Pubblica Amministrazione per partecipare a gare o bandi locali, nazionali e internazionali.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet