Ima completa acquisizione maggioranza di Atop


Ima ha reso noto di aver completato l’acquisizione, in partnership con il fondo di private equity Charme III che agirà come azionista di controllo, della maggioranza di Atop spa. Fondata nel 1993 e con sede a Barberino Val D’Elsa (Firenze), Atop è tra le società leader a livello mondiale nella realizzazione di innovativi macchinari e linee automatiche per la produzione di statori e rotori per motori elettrici e ha registrato, negli ultimi tre anni, tassi di crescita superiori al 10%, chiudendo il 2016 con ricavi pari a circa 48 milioni di euro e oltre 180 dipendenti. Charme e Ima hanno acquisito, mediante una società veicolo controllata da Charme III, una partecipazione dell’84% in Atop, mentre i soci fondatori di Atop (Luciano Santandrea, Massimo Ponzio e Fabrizio Cresti) hanno reinvestito in una quota pari al 16% del capitale. L’operazione prevede per Ima – leader mondiale nella progettazione e produzione di macchine automatiche per il
processo e il confezionamento di prodotti farmaceutici, cosmetici, alimentari, tè e caffè – un investimento finanziario per complessivi 15,8 milioni a fronte di una partecipazione del
25% della società veicolo controllata da Charme III.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet