Energie rinnovabili: Bryo inaugura il nuovo impianto fotovoltaico su isola galleggiante


imola 4 maggio È stato inaugurato ufficialmente, il nuovo impianto fotovoltaico su isole galleggianti nel bacino Con.Ami di Bubano (Mordano nei pressi di Imola), realizzato da Bryo spa, impresa costituita nel 2010 da Con.Ami, Sacmi, Cti e Cefla. Questa inaugurazione avviene appena una settimana dopo la presentazione della costruzione di un impianto fotovoltaico sul tetto dello stabilimento Saint Gobain, a Casola Valsenio (Ravenna), con la sostituzione della precedente copertura di circa 16.000mq in eternit (cemento-amianto).L’impianto è il più grande d’Europa di questo genere, costituito da 5 isole galleggianti (poste in uno dei bacini di proprietà di Con.Ami a Bubano), della potenza di circa 100 kWp ciascuna, per un totale di circa 500 kWp su una superficie complessiva di 5.550 mq.All’inaugurazione sono intervenuti Stefano Golini, Sindaco di Mordano, Daniele Manca, Sindaco di Imola, Stefano Manara, Amministratore delegato Bryo Spa, Emanuele Burgin, Assessore all’Ambiente e Politiche energetiche Provincia di Bologna e Simonetta Saliera, Vice Presidente Regione Emilia-Romagna.Protesa, azienda del gruppo Sacmi, ha progettato e realizzato in 40 giorni l’impianto che può essere replicato anche in altri bacini, agricoli e non, con moduli da circa 100 kWp (equivalenti a circa 1110 mq). La loro adattabilità allo specchio d’acqua li rende particolarmente versatili. L’impianto è collegato alla cabina elettrica tramite un cavo a tenuta stagna che corre sott’acqua. I pannelli sono sopraelevati di circa 40 centimetri rispetto all’acqua e poggiano su telai in acciaio galvanizzato fissati sopra i galleggianti. L’energia elettrica prodotta viene venduta ad Hera. Con questo impianto Bryo ha investito nel fotovoltaico 11 milioni di euro nel 2010, per la realizzazione di 5 impianti e 3,6 milioni di euro sono in corso di investimento nel 2011.L’azienda Bryo Spa mette a disposizione soluzioni innovative per generare energia elettrica da fonti rinnovabili ed assimilate e primariamente per impianti fotovoltaici ed impianti a biomasse, progetta, costruisce e mantiene impianti fotovoltaici e ne garantisce la perfetta durata e redditività forte della solidità dei quattro soci proprietari.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet