Accordo tra Intesa (Gruppo Sacmi) e Cuccolini


IMOLA 11 GENNAIO Intesa, nuova impresa del Gruppo Sacmi, ha raggiunto un accordo per un’esclusiva collaborazione produttiva e per l’acquisizione del marchio Cuccolini per il settore ceramico. L’operazione assicura ad Intesa l’esclusività totale, sul mercato ceramica, del marchio Cuccolini.Cuccolini, marchio storico del settore, conosciuto ed apprezzato in ambito mondiale quale assoluto riferimento nel segmento “vagliatura e deferizzazione”, viene ad oggi inserito nell’ambito delle attività di Intesa Spa, acquisendone la vivacità e l’impegno atti a garantire ai suoi numerosi clienti una sempre maggiore cura ed attenzione. L’attinenza tecnologica dei prodotti Cuccolini sia con la gamma Inmtesa, per quanto riguarda la smaltatura, che con quella Sacmi, per la preparazione delle materie prime, rende naturale l’inserimento dei sistemi Cuccolini nelle attività del gruppo. La lunga collaborazione tra l’azienda reggiana e il Grupom Sacmi continua ed interviene oggi anche nella fase produttiva così da garantire il mantenimento e, ove possibile, il miglioramento dei parametri qualitativi. Grazie alla direzione tecnica di Intesa – Cuccolini, rappresentata da Marco Brighenti, nuovi progetti andranno a breve ad arricchire il già vasto parco macchine, con soluzioni innovative rivolte all’ottimizzazione della produzione, riduzione dei costi e delle risorse energetiche; un team tecnico-commerciale, guidato da Ivan Bondanti, è a disposizione delle aziende clienti per coprire le esigenze sia commerciali che tecnologiche, così da migliorare ulteriormente la collaborazione reciproca. La stretta sincronizzazione con le strutture tecniche, commerciali e di sviluppo di Sacmi, è un ulteriore garanzia di qualità del prodotto e del servizio. Le numerose filiali del Gruppo , dislocate in tutti i distretti ceramici del globo, potranno garantire ai clienti un tempestivo servizio di qualità.Intesa è una nuova Società del gruppo Sacmi, attiva dal 2009 nel settore della smaltatura e decorazione di piastrelle ceramiche.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet