Il turismo dell’Emilia Romagna all’ITB di Berlino


L’offerta turistica dell’Emilia Romagna è in vetrina a Berlino dal 5 al 9 marzo nell’importante rassegna fieristica internazionale ITB. Sono 17 gli operatori turistici regionali presenti ospitati in uno stand che rilancia la campagna di comunicazione “Emilia Romagna. Terra con l’anima e col sorriso” – Spazio regionale anche nell’area Medienlounge per incontri con i media tedeschi – A Berlino sarà presentata l’edizione 2014 di BlogVille Emilia Romagna.

 
Apt Servizi coordina all’ITB una duplice presenza promozionale articolata in uno stand di 30 metri quadrati in area ENIT (personalizzato con immagini della campagna “Emilia Romagna terra con l’anima e col sorriso”) e con un corner nell’area-stampa Medienlounge per incontri con i più importanti media tedeschi. Mercoledì 5 marzo saranno i rappresentanti istituzionali della Repubblica di San Marino (con cui l’Emilia Romagna ha accordi turistici) ad incontrare i giornalisti tedeschi mentre, giovedì 6 marzo, sarà protagonista la città di Rimini, rappresentata dal sindaco Andrea Gnassi, che illustrerà alla stampa le novità e gli eventi 2014 della capitale europea delle vacanze.
All’ITB sarà presentata (la sera del 5 marzo presso il “25 Hours Hotel”) anche l’edizione 2014 di “Blogville Emilia Romagna” nel corso di un evento organizzato dai blogger di iAmbassador.net con la presenza di oltre 350 blogger e rappresentanti di agenzie del settore travel & new media.
Nel centrale mercato turistico tedesco Apt Servizi ha messo a punto per il 2014 un articolato Piano di iniziative, in primo luogo con i tour operator. Con ITS sono previste campagne di direct marketing, mentre pagine dedicate al turismo regionale sono presenti nei cataloghi dei tour operator Dertour, TUI, 1-2 Fly FTI e Neckerman.

 

Altri interventi sono in programma col tour operator RUF (per il target giovani) e Geldhauser. Si è invece appena conclusa la campagna affissioni di grandi dimensioni, durata due settimane, a Monaco e Stoccarda, realizzata in collaborazione con il tour operator FTI. Diversi bus operator tedeschi saranno invece coinvolti nel progetto di co-marketing a sostegno dei viaggi in regione. Il tema di comunicazione di quest’anno con i tour operator tedeschi è il nuovo progetto “Riviera dei Parchi” (che raggruppa 11 realtà della costa emiliano romagnola) che presentano l’iniziativa promozionale dell’ingresso gratuito dei bambini fino a 10 anni abbinata al soggiorno in Emilia Romagna. Altre azioni 2014 in Germania interesseranno i progetti MICE (Meeting, Incentive, Congressi ed Eventi), golf, quello dedicato (assieme alla regione Lombardia) alla valorizzazione del Patrimonio Unesco presente nei territori di confine tra le due regioni, assieme ai progetti sperimentali 2014 sul Turismo enogastronomico e del Turismo Bike, con proposte turistiche di qualità, in vista dell’EXPO 2015.

 
Sarà ripetuta, anche nel 2014, la collaborazione con l’agenzia di marketing Corporate Benefit che diffonde le offerte di vacanza per dipendenti delle più importanti aziende tedesche (360 tra cui Lufthansa, Siemens, Daimler Benz) e che si estende anche all’Austria e alla Svizzera e al mercato tedesco è dedicato il sito Internet www.emiliaromagnaturismo.it/de dove, oltre a informazioni dettagliate sull’offerta turistica regionale, si può accedere a proposte vacanza messe a punto dagli operatori regionali.

 
Questi sono gli operatori turistici presenti all’ITB di Berlino: Bologna Welcome by Bologna Congressi, Cattolica In, Consorzio Riccione Turismo, Consorzio Visit Ferrara, Emilia Romana Golf, Firmatour (Rimini), Grand Hotel Terme & Spa – Centro Benessere Castrocaro, Grand Hotel Terme della Fratta (Bertinoro), Itemar (Cattolica), Modenatur, Ospitalità a Bologna, Parma Incoming, Prima Tour, Ravenna Incoming Convention & Visitors Bureau, Relais Bellaria Hotel & Congressi by Welcome Bologna, The Cooking Loft By La Rotta dei Sogni (Reggio Emilia), Trekkingitaly.net by Promappennino (Zocca – Modena).

 

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet