Il tandem del borseggio


in collaborazione con Teleromagna11 FEB. 2009 – Agivano in coppia all’interno dei supermercati con una tecnica semplice ma collaudata ed efficace: una distraeva la vittima di turno, solitamente una donna anziana, coprendole la visuale, mentre l’altra frugava nella borsa appoggiata nel carrello per mettere le mani sul portafoglio. I carabinieri di Lugo hanno arrestato due donne, una di 24 l’altra di 31 anni, nullafacenti, entrambe pregiudicate, all’interno dell’ipermercato Globo dove hanno messo a segno alcuni borseggi. Ultima vittima una 80enne alla quale era stato rubato il portafoglio con 200 euro. Il tutto restituito all’anziana che non si era neppure accorta del furto. Le immagini del circuito tv dell’ipermercato hanno inoltre immortalato altri due tentativi, sempre ai danni di anziane clienti intente a fare la spesa, ma andati a vuoto.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet