Il selfie approda a Cersaie


Un gioco di parole, su una delle principali attività che si svolge sui social, diventa il contest per Instagram di Cersaie 2015. Una attività pensata per ‘giocare’ con il consumatore italiano ed estero e diffondere la conoscenza della ceramica e degli altri materiali in esposizione a Cersaie consolidando il brand del Salone Internazionale della ceramica per l’Architettura e del’Arredobagno. Il selfie, conosciuto ante litteram ed in era pre digitale come ‘autoscatto’, diventa in questo 2015 #SELfeet #Cersaie2015, iniziativa volta a postare immagini dei propri piedi / delle proprie scarpe, da caricare sul proprio profilo Instagram usando gli hashtag indicati. Piedi e/o scarpe debbono poggiare su un pavimento in ceramica o legno, marmo, pietre naturali, gli altri materiali tra quelli che compongono l’offerta espositiva di Cersaie. Non esistono limiti agli ambiti di fotografibilità dei pavimenti, che può spaziare da quelli residenziali ai non residenziali, dagli spazi pubblici fino all’arredourbano. Le foto possono recare una breve descrizione e non è richiesto di identificare il luogo di realizzazione della foto stessa. Il contest Instagram di Cersaie 2015 dura sei mesi, dal 10 marzo 10 settembre. Le foto più belle postate su in questo periodo saranno condivise sul profilo ufficiale Instagram di Cersaie e sui siti cersaie.it e laceramicaitaliana.it, oltre che mostrati in slide show su di un apposito totem in fiera durante Cersaie 2015. L’autore del selfeet più bello verrà invitato a visitare Cersaie nella giornata di mercoledì 30 settembre.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet