Il rettore Calzolari: il Polo tecnologico aeronautico è il nostro futuro


in collaborazione con Teleromagna10 APR. 2009 – Se è vero che si uscirà da questa crisi economica, puntando sui giovani, la ricerca scientifica e la cultura, allora Forlì ha già scelto il suo futuro”. Con queste parole il magnifico rettore dell’Università di Bologna, Pier Ugo Calzolari, ha commentato l’accordo di programma sottoscritto oggi a Forlì per lo sviluppo del Polo tecnologico aeronautico. A sottoscriverlo, assieme a Università e Comune di Forlì, provincia di Forlì Cesena, Camera di Commercio di Forlì-Cesena, l’Istituto tecnico aeronautico "Francesco Baracca", Sapro Isaers e Seaf. Il piano prevede i nuovi laboratori dell’Enav, con un investimento di 20 milioni. Verrà poi dato corpo al progetto delle gallerie dell’ex fabbrica Caproni a Predappio. "Qui verrà realizzato – ha sottolineato Calzolari – il laboratorio di fluidodinamica più aggiornato al mondo, che supererà anche quello di Princeton, e che riunirà in Romagna la comunità scientifica internazionale di questa materia”. Previsto anche un nuovo laboratorio universitario da 3mila metri quadri. L’accordo prevede inoltre interventi mirati sull’aeroporto per quanto riguarda lo sviluppo dell’attività formativa e di business.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet