Il Pd emiliano-romagnolo “perplesso” sull’assemblea di sabato


BOLOGNA, 20 FEB. 2009 – I segretari delle federazioni provinciali del Pd dell’Emilia-Romagna hanno condiviso la posizione del segretario dell’Emilia-Romagna Salvatore Caronna di ‘forte perplessità’ per le modalità e i tempi con le quali è stata convocata l’assemblea del partito di sabato. E’ quanto si è appreso dopo la riunione che i dirigenti hanno avuto a Bologna con Caronna che queste ‘perplessità’ le aveva espresse durante l’incontro tra il coordinamento nazionale e la conferenza dei segretari regionali. E’ atteso in giornata un documento sulla riunione di Bologna. Già dopo le dimissioni di Veltroni, Caronna, assieme ai segretari di Lombardia, Marche, Umbria e Toscana aveva chiesto il coinvolgimento di ‘tutte le realtà’ territoriali nella definizione del percorso di gestione e di rilancio del Partito’.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet