Ifoa partner Fondazioni Its Emilia Romagna


Approvata e finanziata dalla Regione Emilia Romagna la nuova offerta formativa degli Istituti tecnici superiori (Its), la formazione non universitaria connessa e rispondente alle richieste dei sistemi produttivi regionali. IFOA concorre, nell’anno 2014-2015, alla realizzazione di 2 dei 13 percorsi per diventare tecnici specializzati in settori strategici per lo sviluppo, con la partecipazione a 2 delle 7 Fondazioni costituite in regione da scuole, enti di formazione, università e imprese che collaborano alla progettazione e realizzazione dei percorsi.

 

 

IFOA è partner della Fondazione Its “Meccanica, meccatronica, motoristica, packaging” nata del 2011, ora denominata “Its Maker”, che presenta, con il sostegno di oltre 70 aziende del territorio, un’ampia offerta di corsi in ambito meccanico ma con 4 indirizzi diversi su Bologna, Modena e Reggio Emilia, dove IFOA contribuisce alla realizzazione del percorso “Tecnico superiore in sistemi meccatronici”. E’ di quest’anno la partecipazione alla Fondazione Its “Nuove tecnologie della vita”, novità della rete regionale, costituita a Mirandola in connessione con il tecnopolo del biomedicale, che inaugura il percorso “Tecnico Superiore per la produzione di apparecchi e dispositivi biomedicali”. Il corso è sostenuto da imprese come BBraun Avitum, Bellco, Elcam medical, Fresenius Kabi che, a Mirandola, hanno creato un importante distretto biomedicale di rilevanza europea. Stage in azienda, più del 50% dei docenti che provengono dalle imprese, focus sui contenuti tecnici specifici di settore e, non ultima, la gratuità dell‘offerta formativa, sono i punti di forza di questi percorso formativi grazie ai quali 40 persone, 20 per ogni percorso, potranno acquisire un’alta specializzazione tecnica.

 

 

“IFOA conferma il suo impegno per la formazione tecnica superiore”, afferma Umberto Lonardoni, direttore di IFOA. “Sul territorio regionale, così come in altre regioni, tra cui Toscana, Puglia e Lombardia, gli Its riprendono la tradizione di IFOA fatta di una interlocuzione costante con le imprese, per individuare contenuti e opportunità occupazionali e, contemporaneamente, fatta di attenzione ai bisogni del mondo giovanile, accompagnandolo con continue attività di orientamento e specializzazione. Siamo convinti che solo così si fanno crescere aziende e ragazzi”. I corsi biennali Its, che fanno parte della rete politecnica, segmento formativo del Sistema ER educazione e ricerca Emilia-Romagna, hanno una durata complessiva di 2000 ore di cui 700 di stage, e si rivolgono a giovani e adulti in possesso del Diploma. Al termine del biennio, si ottiene un diploma di tecnico superiore. Sono già aperte le iscrizioni alle prove di selezione, previste ad ottobre, per l’accesso al percorso.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet