Idv, il congresso regionale riconferma Silvana Mura


BOLOGNA, 16 OTT. 2010 – Una maggioranza bulgara ha confermato la segretaria uscente Silvana Mura. Sarà nuovamente lei la coordinatrice per l’Emilia-Romagna del partito dell’Italia dei Valori. A deciderlo il congresso regionale che si è tenuto oggi a Castel San Pietro Terme, nel bolognese. Tra i seicento delegati c’è stato un solo voto contrario e cinque astenuti nella votazione per alzata di mano.Sul nome del candidato da sostenere alle primarie per il sindaco di Bologna, non c’è stata nessuna decisione da parte del congresso. Tutto rinviato di qualche settimana. Confermata, ovviamente, l’alleanza con il Pd, ma con un ruolo, per Idv, non di sudditanza. "Pretendiamo pari dignità nelle decisioni importanti", ha spiegato Silvana Mura. "A partire dalle elezioni di Bologna, Rimini e Ravenna", ha detto, il partito di Antonio Di Pietro "sarà disponibile a stipulare alleanze e non sudditanze". Ma se il Pd dovesse allacciare una stretta alleanza con l’Udc, l’Idc "prenderà un’altra strada". In un’ipotesi del genere, per Bologna sarebbe già pronto un candidato sindaco dipietrino: Franco Grillini.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet