I periti industriali confermano Bevini


Il Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati di Modena ha rinnovato il proprio Consiglio Direttivo nel segno della continuità, confermando con il 73% delle preferenze Alberto Bevini alla carica di Presidente e facendo registrare un’alta affluenza alle urne per il rinnovo degli organismi dirigenziali della categoria in ambito locale. Molto significativo anche il rinnovamento generazionale: il nuovo Consiglio avrà un’età media di 45 anni, mentre la componente femminile sarà di 2 consigliere una delle quali assumerà anche la carica di Segretario del Collegio, a testimonianza di una categoria aperta e attenta alle necessità di una professione ormai non più esclusiva prerogativa maschile.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet