I manager più pagati? Sono i direttori vendite


BOLOGNA, 26 LUG. 2011 – Hays, uno dei gruppi leader del recruitment specializzato in middle and top management, ha stilato una classifica che ha come protagonisti i manager emiliano-romagnoli. L’obiettivo è far loro i conti in tasca, scoprendo quali sono i più pagati della regione. E se su scala nazionale Milano risulta la città che, tra quelle prese in analisi, registra i livelli retributivi più alti, le sorprese non mancano a Bologna, dove diversi manager infrangono la soglia dei 100.000 Euro lordi annui.Il quadro emerge dalla nuova edizione della Salary Guide Hays, che ha preso in considerazione le retribuzioni annuali medie lorde di alcune delle piu’ importanti figure professionali in ben 7 differenti divisioni lavorative (Pharma, Marketing, Sales, Logistica, IT, Finance e Engineering). L’indagine si articola partendo da tre parametri fondamentali: la tipologia del lavoro, l’esperienza accumulata (dai 2 ai 5 anni, dai 5 ai 10 anni e più di 10 anni) e la citta’ in cui viene svolto il lavoro (Milano, Torino, Bologna e Roma).Al primo posto del podio dei manager più pagati in Emilia Romagna si piazza il Direttore Vendite Retail, con uno stipendio medio annuo di 130.000 Euro lordi. Seguono con 100.000 Euro il Direttore Medico, il Clinical Research Director, il Regulation Affair Director e il PVG Director – tutti operanti nel settore farmaceutico. Sempre con una busta paga di 100.000 Euro, troviamo anche i manager specializzati in M&A (Fusioni ed Acquisizioni presso Banche d’investimento) e il Direttore di Stabilimento nel comparto della Logistica.Medaglia di bronzo, infine, per i manager che si devono "accontentare" di soli 90.000 euro all’anno: Sales Director e Sales Manager, Direttore Marketing, Direttore Operation (ambito Engineering) e la figura del Partner nell’ambito delle consulenze fiscali.Alle posizioni più basse della classifica – anche a fronte di un’esperienza lavorativa meno importante, che va dai 2 ai 5 anni – figurano lo Store Manager (Retail), l’Hardware Technician, l’Hardware Technical Support (entrambi IT) e la Segretaria di Funzione (Banking) con soli 25.000 Euro lordi all’anno. Tutte le retribuzioni si intendono lorde e vengono calcolate su 13 mensilità. Non sono stati considerati eventuali benefit o bonus di produzione. 

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet