I 110 anni della Fiom: a Bologna 4 giorni di festa


BOLOGNA, 13 GIU. 2011 – "Diritti, democrazia, legalità, lavoro e contratto". Queste le parole d’ordine dell’iniziativa che celebra oltre un secolo di lotte sindacali delle tute blu. La Fiom compie 110 anni, e ad aprire giovedì la quattro giorni di festeggiamenti sarà il segretario della Cgil Susanna Camusso.Nello specifico, alle 11 al teatro Comunale, oltre a Camusso ci saranno anche il leader nazionale dei metalmeccanici Maurizio Landini e il presidente della Regione Emilia Romagna Vasco Errani. Il 17 giugno la festa si sposterà nel parco di Villa Angeletti dove alle 20.30 andrà in scena la serata "Costituzione, diritti e lavoro" con Michele Santoro e i suoi ospiti.Sabato alle 20.30 in piazza XX Settembre saliranno sul palco il segretario del Pd Pier Luigi Bersani, il leader nazionale di Sel Nichi Vendola, il segretario Idv Antonio Di Pietro, il coordinatore nazionale Feds Massimo Rossi accanto a Landini. Il 19 giugno Camusso torna il piazza XX Settembre alle 20.30, mentre alle 21.30 in piazza 8 Agosto spazio alla musica con il concerto che chiude la festa: sul palco ci saranno anche Fiorella Mannoia e Paola Turci.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet