Hera, bilancio sostenibilità prima del G7


Il Gruppo Hera ha scelto di presentare il Bilancio di Sostenibilità 2016 a pochi giorni dal G7 Ambiente di Bologna, inserendo i numeri delle tre responsibilità, economica, sociale e ambientale, in un evento dedicato proprio al tema dell’Economia Circolare. I risultati positivi del 2016 hanno portato Hera anche ad accettare la sfida dell’Agenda Onu 2030 e a fare un balzo in avanti con il resoconto dei primi concreti risultati di un percorso avviato quest’anno per la creazione di valore condiviso pari a 300 milioni di euro, il 33% del totale.
A confrontarsi sul tema dell’economia circolare e sul modello d’impresa 4.0 sono stati chiamati i massimi esperti, oltre al ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, un dibattito moderato da Ferruccio De Bortoli.
Un tema che sarà centrale sul tavolo del G7 che vede un impegno rafforzato, e non indebolito dopo l’uscita annunciata dal Presidente degli Stati Uniti Trump dagli accordi di Parigi

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet