Hera: al territorio ricchezza per 1,65 mld


Il valore aggiunto generato dal Gruppo Hera nel 2015 è salito a un miliardo e 412 milioni di euro (con una crescita del +1,8%); il 79% è stata distribuita agli stakeholder locali (lavoratori, azionisti, pubblica amministrazione, comunità locale). Lo dice il Bilancio di Sostenibilità 2015 approvato dal Cda. Sommando al valore aggiunto distribuito al territorio l’ammontare delle forniture commissionate a realtà locali si ottiene un valore economico complessivo di un miliardo e oltre 600 milioni, pari al 75% del totale (+3,5%). Il 68,3% del valore delle forniture proviene da da aziende del territorio di riferimento (526,1 milioni, +3%). L’indotto occupazionale per Hera è stato pari a 5.646 posti di lavoro (di cui circa 1.100 nel Bolognese) che si aggiungono agli 8.553 dipendenti.

Riproduzione riservata © 2019 viaEmilianet