Guido Tampieri alla guida dell’Agea


11 LUG. 2012 – L’ex assessore all’agricoltura dell’Emilia-Romagna e ex sottosegretaria all’Agricoltura nell’ultimo governo Prodi, Guido Tampieri, è stato nominato direttore generale dell’Agea. Lo ha annunciato il ministro delle politiche agricole Mario Catania nel corso di una conferenza stampa. Istituita nel ’99 come agenzia sostitutiva della precedente Aima, l’Agea è l’agenzia statale che si occupa dell’erogazione dei fondi dell’Unione Europea ai produttori agricoli. La sua governance è stata modificata dal recente decreto sulla spending review che ha introdotto la figura del direttore unico, sul modello delle agenzie del ministero delle finanze.Tampieri, ha detto Catania, "è una persona di grandissima competenza nel settore agricolo che sostituirà nella nuova governance dell’Agea quello che era prima il presidente e il consiglio di amministrazione".LE CONGRATULAZIONI DI GARDINI (ALLEANZA COOP) "Le nostre congratulazioni e i migliori auguri di buon lavoro a Guido Tampieri per la sua nomina a Direttore Generale di Agea". Così il presidente di Fedagri-Confcooperative Maurizio Gardini commenta, anche a nome dei Presidenti di Legacoop Agroalimentare Giovanni Luppi e di Agci Agrital Giampaolo Buonfiglio, la nomina di Guido Tampieri a direttore unico di Agea annunciata questa mattina dal Ministro dell’Agricoltura Catania. "Siamo sicuri che il grande spessore intellettuale ed umano di Tampieri, insieme alle competenze tecniche e alla lunga esperienza professionale da lui vantata nel settore agricolo, siano il miglior biglietto da visita per poter rivestire un incarico così delicato, a capo di un organismo pubblico la cui gestione ha rivelato non poche criticità specie negli ultimi anni".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet