Gruppo Cremonini: successo per la app “Serial Griller”


In una solo settimana quindicimila persone hanno scaricato la nuova app “Serial Griller” per tablet e smartphone lanciata da Roadhouse Grill (Gruppo Cremonini), in collaborazione con Coca-Cola. Il dato è emerso durante la presentazione alla stampa della app presso il Roadhouse Grill all’interno della Stazione di Milano Centrale.

 
L’app “Serial Griller” è un gioco interattivo contro il tempo per cimentarsi nella preparazione delle
specialità alla griglia che caratterizzano il menù di Roadhouse Grill. Per iniziare a giocare basta
scaricare l’applicazione “Serial Griller” da App Store o da Google Play Store.
Il gioco si sviluppa su 10 livelli, per ognuno dei quali viene sbloccato un numero crescente di piatti.
Completati i livelli si verrà giudicati dal “Serial Griller” numero uno, Matteo Tassi, il protagonista
della fortunata serie su Gambero Rosso Channel che con questa iniziativa avvia la sua
collaborazione con Roadhouse Grill.

 
Giocando si accumulano punti: registrandosi con il proprio indirizzo mail e un nickname, i giocatori
potranno entrare a far parte della classifica, che mostrerà i 30 migliori punteggi.
Il lancio della app “Serial Griller” rientra nelle iniziative di rafforzamento del marchio presso gli
oltre 4 milioni clienti che ogni anno scelgono Roadhouse Grill, moltissimi dei quali estremamente
sensibili alle tecnologie del web 2.0.

 
Tra le iniziative di successo, la Fidelity Card “Roadhouse Grill Club”, la carta finalizzata a premiare
la fedeltà del cliente, è stata assegnata a oltre 400 mila clienti.
Novità anche nel menù, arricchito oggi della nuova promozione “Lucky Seven” tutti i mercoledì,
con gli originali Sandwich Gourmè offerti a 7 Euro,compreso il contorno.
Roadhouse Grill, la catena di steakhouse tutta italiana lanciata dal Gruppo Cremonini, ha attualmente 47 locali in Italia distribuiti in Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Marche e Lazio. A breve sono previste altre aperture a Civitanova Marche, Capriate (BG), Broni-Stradella (PV) e Prato.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet