Gruppo Chimar, sempre più scatole di cartone


MODENA, 1 AGO 2011 – Cbm, azienda del gruppo Chimar Soliera che rappresenta la linea di produzione di scatole di cartone, ha acquisito il 100 per cento del capitale sociale di Generale Imballaggi di Medolla, società che opera nello stesso settore. L’obiettivo  – ha dichiarato Marco Arletti, amministratore delegato di Chimar – è di raddoppiare il fatturato nei prossimi tre anni. Generale Imballaggi, azienda presente da 30 anni sul mercato con impianti tecnologicamente avanzati e personale professionalmente preparato, rappresenta per Chimar una scelta strategica importante. Secondo l’amministratore delegato di Marco Arletti un’opportunità imperdibile «per essere sempre più competitivi e offrire ai clienti soluzioni di imballo innovative e sempre più rispondenti alle richieste del mercato».

Chimar si colloca fra i più importanti produttori europei di imballaggi industriali in legno, compensato, cartone, materiali plastici e alluminio, con forti competenze nella progettazione di imballi speciali e nella logistica aggregata. Nel 2010 ha fatturato circa 20 milioni di euro e accresciuto le proprie quote export soprattutto in Francia e Croazia.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet