Green economy, il futuro


Più competitive, esportano e assumono di più: è il ritratto delle imprese che investono nella green economy. A confermarlo sono i dati del rapporto Greenitaly 2017 di Fondazione Symbola e Unioncamere. 335mila imprese del nostro paese, pari al 27,1% del totale, più di una su quattro dall’inizio della crisi, ha scommesso sul verde e nel 2017 si è registrata un’accelerazione con 209mila aziende pronte ad investire su sostenibilità ed efficienza.
Con 32.960 assunzioni di green jobs programmate nel 2017, 10,4% del totale nazionale, l’Emilia Romagna è la terza in Italia, tra le province ad offrire il contributo più forte ci sono Bologna, Modena e Reggio Emilia. Tutto questo in un momento di ripresa economica.
La green economy rappresenta una leva efficace per lo sviluppo, in un modello che ha a cuore la crescita delle comunità e la qualità di vita dei territori. E che si traduce in opportunità di sviluppo.

 

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet