Grandi salumifici italiani tutto modenese


Unibon ha acquisito anche il 50% di quote di Senfter di Grandi Salumifici Italiani. Dopo diciassette anni di partenership, termina quindi la collaborazione sull’asse emilianoaltoatesino.
Un gruppo che in questi anni ha triplicato il suo fatturato, oggi di oltre 650 milioni di euro, con 1.500 dipendenti impegnati nei 13 stabilimenti produttivi tra Emilia Romagna, Toscana e Trentino Alto Adige.
Un gruppo sempre più forte Gsi, che guarda all’innovazione, all’internazionalizzazione, mantenendo però nella sede di Modena il suo baricentro.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet