Giovani e lavoro, la metà abbandona


Nonostante la crisi e un tasso di disoccupazione giovanile che in provincia di Modena è al 18%, le opportunità di lavoro nel nostro territorio non mancano. Addirittura, come emerge da una ricerca sugli iscritti ai centri per l’impiego, gli under 29 senza diploma o laurea hanno in media più di 4 occasioni di lavoro all’anno. Gli under 29 iscritti al centro per l’impiego di Modena sono 8.400, ben 3.200 di loro non hanno titoli di studio. Quasi sempre rimpiangono di aver abbandonato la scuola, ma spesso non hanno avuto supporti familiari o delle istituzioni. Le opportunità di lavoro non mancano nemmeno per diplomati o laureati, ma con alcune differenze. Diplomato e laureati non sembrano comunque schizzinosi nell’accettare gli impieghi. E in attesa dei decreti attuativi del jobs act con la creazione dell’agenzia nazionale del lavoro.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet