Ghizzoni a Modena promuove la ricostruzione


MODENA, 24 LUG. 2013 – A Modena, un anno dopo. A dodici mesi dalla sua visita nei territori colpiti dal sisma, l’amministratore delegato di Unicredit Federico Ghizzoni è tornato in provincia. In Camera di Commercio ha incontrato i rappresentanti delle istituzioni e del mondo imprenditoriale per fare il punto sulla ricostruzione e ascoltare le loro richieste. Rispetto allo scorso anno, Unicredit ha aumentato del 20 per cento le erogazioni nella provincia modenese. Ma già all’indomani delle scosse, l’istituto si era attivato stanziando un plafond da 100 milioni di euro a condizioni agevolate e attivando una moratoria su mutui e finanziamenti in vigore per tutto il 2013. L’incontro con il territorio è stato però l’occasione per toccare con mano i progressi che si sono registrati nell’area del cratere.Siamo a buon punto insomma, la strada è quella giusta. Ghizzoni tra l’altro prevede un miglioramento per la fine dell’anno. Un pil finalmente in crescita dello 0,5-0,6 per cento nel 2014.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet