Genitori internazionali


© Telereggio 200922 MAR. 2009 – Sono 30 le coppie reggiane che nel 2007 hanno intrapreso un percorso di adozione internazionale. Dal 2000 a oggi le richieste sono aumentate di anno in anno, per un totale di circa 180. In Emilia Romagna risiedono l’8,5% di tutte le coppie che in Italia hanno chiesto l’autorizzazione all’ingresso di bambini stranieri, nel periodo tra novembre 2000 e giugno 2007. Per seguire le famiglie nel loro percorso la Provincia, il Comune, l’Ausl, i diversi enti autorizzati per le adozioni internazionali hanno firmato un protocollo d’intesa per aiutare le famiglie in questo percorso. Il primo obiettivo è accompagnare le coppie nel loro percorso di avvicinamento, anche con corsi di preparazione. I vari enti che hanno firmato l’accordo si impegnano a sostenere i genitori anche dopo l’arrivo del bambino, per favorire la sua integrazione nel nuovo contesto sociale.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet